22 ottobre2016. Una fiumana di gente si snoda per le strade del centro storico: persone di tutte le età che portano cartelli, striscioni, palloncini, fischietti, chiedono a gran voce un polmone verde, il parco all’ex-scalo merci.

Sono almeno un migliaio e confluiscono in p.zza Bra, si accalcano davanti ad un enorme cartello coperto da un telo bianco. E’ un momento emozionante, il telo scivola via e un applauso festoso accoglie un disegno tutto colorato: è il masterplan del Parco allo Scalo!

L’ha fortemente voluto il Comitato di Verona Sud che lo ha commissionato e ne ha sostenuto le spese, grazie anche al contributo di molti simpatizzanti. Il progetto è bellissimo, sembra un sogno ma è qualcosa di più, è l’idea di un polmone per tutta la città, in particolare per la zona a sud, dove il credito di verde raggiunge gli 800.000 mq

La richiesta di realizzare un parco negli oltre 500.000 mq. dell’ ex-scalo merci viene messa per iscritto e firmata da 5700 cittadini. Il masterplan fa il giro della città in serate informative che attirano centinaia di persone e finalmente il progetto attira l’attenzione a tutti i livelli, anche della nostra amministrazione.

Le promesse e le dichiarazioni non sono mancate ma il Comitato di Verona Sud attende i fatti e non arretrata di un passo:

il parco deve essere fatto su tutta l’area dello scalo ferroviario!

Ultimi articoli sul Parco allo Scalo

Condividi